Galaxy Note 7 FE inizia a ricevere Android Oreo 8.0

Aggiornamento 26/04

Pochi giorni dopo la certificazione Wi-Fi Alliance, Galaxy Note 7 FE ha iniziato a ricevere l’aggiornamento ad Android Oreo 8.0 in Corea del Sud nelle varianti con

brand LG Uplus e SK Telecom. Il dispositivo si porta dunque alla build N935SKSU3BRD5.

Articolo originale – 24/04

Galaxy Note 7 ha ricevuto la certificazione Wi-Fi Alliance con a bordo il sistema operativo Android Oreo 8.0. Si tratta proprio dello smartphone ritirato ufficialmente dal mercato ad ottobre 2016 a causa dei ben noti problemi alle batterie spiegati accuratamente dalla stessa azienda dopo un’indagine ufficiale.

Galaxy Note 7, tuttavia, non è solo: a ricevere la medesima certificazione è il Galaxy Note 7 FE (con numero di serie SM-N935S) – ovvero la variante con batteria leggermente sottodimensionata (3200 mAh) commercializzata nel mercato coreano qualche mese dopo le problematiche descritte poco sopra.

Una verosimile spiegazione per l’assegnazione della certificazione Wi-Fi Alliance ad uno smartphone ufficialmente fuori commercio e non più prodotto è che l’organizzazione che si occupa di certificare ufficialmente la conformità dei moduli Wi-Fi abbia richiesto di testare la versione del sistema operativo Android Oreo 8.0 su tutte le varianti disponibili per quel determinato modello – anche quelle non più disponibili.

(Visitato 69 volte, di cui 1 oggi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *