Galaxy Note 7R potrebbe chiamarsi Galaxy Note FE

Samsung potrebbe aver scelto un nome ben diverso per rimettere in vendita la versione riveduta e corretta del Galaxy Note 7, tralasciando quella R finale che fino ad oggi aveva contraddistinto gli ultimi rumor relativi alle unità ricondizionate.

Secondo la testata coreana ETNews, per celebrare il suo ritorno nei negozi Samsung avrebbe deciso di chiamarlo Galaxy Note FE, come abbreviazione del

termine “Fandom Edition”, una versione mirata alla clientela più affezionata che tornerà ad acquistarlo dopo quanto accaduto nei mesi scorsi.

Con la pubblicazione delle ultime certificazioni provenienti dai vari enti competenti (Wi-Fi Alliance, FCC e Bluetooth SIG), il mese di giugno potrebbe essere quello giusto per ufficializzare il lancio, a partire dalla Corea del Sud, che si dice possa già contare su almeno 300,000 unità nelle colorazioni che già abbiamo conosciuto (Blue Coral, Black, White e Silver) ad un prezzo ovviamente più basso di quello precedente, probabilmente vicino ai 3.599 yuan (circa 480 euro).

(Visitato 45 volte, di cui 1 oggi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *