Note 7 rumors

Galaxy Note a settembre: sarà un Note 7 e si sbloccherà con uno sguardo

Samsung, dopo un anno di stop, pare abbia deciso di commercializzare nuovamente anche in Europa il suo Galaxy Note.

Il palcoscenico ideale per l’annuncio dovrebbe essere Berlino dove dal 2 al 7 Settembre si terrà l’IFA 2016. Probabile che l’evento “Unpacked” venga fissato per il giorno prima dell’apertura. Più difficile pensare ad

un’anticipazione statunitense per metà agosto, come avvenuto lo scorso anno.

Sono tante indiscrezioni che stanno circolando in questi ultimi giorni sul nuovo Galaxy Note. Partiamo dal “numero”. Dopo il Galaxy Note 5 sarebbe logico attendersi un Galaxy Note 6, eppure i le voci parlano di un Galaxy Note 7 che dovrebbe allineare la numerazione della serie Note a quella dei Galaxy S.

Oltre alla numerazione, Galaxy Note 7 potrebbe condividere con i Galaxy S7 anche alcune specifiche hardware. In modo particolare non dovrebbero esserci molte novità per quanto riguarda fotocamera, quantitativo di RAM e tipologia della porta USB: 12 megapixel, 4GB e classica microUSB.

Ci sarebbero invece novità per la memoria integrata che, di base, salirebbe a 64GB, sempre espandibile. Sono poche informazioni per quanto riguarda il display. Galaxy Note 7 potrebbe essere il primo Note dual edge, con entrambi i bordi leggermente curvati. Nessun dubbio sembrerebbe esserci sulla tipologia del pannello, un Super AMOLED, ma qualche novità potrebbe arrivare dalla risoluzione. La diagonale, invece, dovrebbe essere di circa 5.7 pollici. Prezzo leggermente superiore a quello del Galaxy S7 edge e tre varianti di colore.

Capitolo sicurezza, negli ultimi anni Samsung ha lavorato molto sulla tecnologia di riconoscimento dell’iride. Ebbene, secondo indiscrezioni, il Galaxy Note 7 potrebbe essere il suo primo smartphone ad essere sbloccato con uno sguardo.

(Visitato 79 volte, di cui 1 oggi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *